Moncalvo nelle guerre del Novecento. Documenti dall’Archivio Storico comunale
Autore: Spagni Andrea Collana: FUORI COLLANA Pubblicato: 2018 Prezzo: 18,00€
Description:

La comunità di Moncalvo fu particolarmente coinvolta nelle guerre combattute dall’Italia durante il secolo scorso, sia per l’elevato numero dei suoi caduti, 138, sia per il ruolo determinante svolto da illustri personalità locali, come i membri delle famiglie Montanari e Testa Fochi, il capitano medico Gustavo Toso, monsignor Giuseppe Bolla, il partigiano Nazzareno Lazzaro Lazzarini o l’intellettuale e politico Vincenzo Buronzo. Inoltre, il paese dovette sostenere gli enormi sacrifici imposti dall’economia di guerra e affrontare problematiche (reinserimento di reduci, assistenza a invalidi, vedove e orfani, carestie, povertà) che, durante la Seconda Guerra mondiale, si aggravarono con l’arrivo di centinaia di profughi, i bombardamenti aerei, l’occupazione tedesca, le deportazioni e, infine, la Resistenza.
Ora, dopo un lungo lavoro di ricerca, vengono per la prima volta presentati al pubblico i risultati di un’analisi sistematica dei documenti conservati nell’archivio storico comunale (atti amministrativi, carteggi, lettere autografe, fotografie, cartoline, manifesti, disegni, articoli di giornale), unitamente alla ricostruzione dei problemi di ordine amministrativo, economico e sociale, che interessarono il comune dell’astigiano e il suo circondario a partire dal 1911, inizio delle ostilità contro l’impero turco, fino agli anni Sessanta del Novecento, con l’erezione, nel Parco della Rimembranza, del monumento commemorativo Moncalvo ai forti valorosi suoi figli.
Correda il testo un ricco apparato iconografico, in gran parte inedito.


Acquista questo libro