Fides publica
Autore: Autori Vari Collana: BIBLIOTECA DI CULTURA MODERNA E CONTEMPORANEA Pubblicato: 2013 Prezzo: 16,00€
Description:

Perché scrivere di fides publica? Perché analizzare l’aspetto della fiducia che concerne la dimensione pubblica e non quello delle relazioni interpersonali e private?
Da Cicerone a Rawls, da Pascal a Elster, da Durkheim a Foucault, da Emerson a Röpke, pensatori classici e contemporanei ci guidano nell’intricato percorso verso una definizione di fiducia non univoca, ma funzionale ad affrontare le dinamiche della società contemporanea, soprattutto quando la “crisi” che viviamo si configura, sempre di più, come crisi della fides publica: mancanza di fiducia dei “mercati”, mancanza di fiducia nella politica, mancanza di fiducia nelle istituzioni…
Questo volume, opera di studiosi di area culturale italiana, in stretto contatto con la riflessione europea e scandinava in particolare, vuole chiarire il significato di una parola inflazionata, ma anche poco indagata nelle sue componenti teoriche: proposito che trova attuazione nella riflessione sulla funzione della fiducia nel pubblico, nelle relazioni sociali, nei rapporti di potere, nel mercato.

A cura di Mirella Pasini. Testi di Mirella Pasini, Luca Malagoli, Daniele Rolando, Paolo Aldo Rossi, Dino Cofrancesco, Paola de Cuzzani, Irene Ottonello, Alberto Giordano, Harald Grimen


Acquista questo libro